venerdì 26 settembre 2014

Gargano, ripartire da Dublino e dal trabucco di Mimì

Dopo giorni di immagini tragiche del Gargano prostrato dall'alluvione, mi piacerebbe fosse questa l'immagine della speranza, del riscatto.
Di quel percorso verso il futuro che la Montagna del Sole deve riprendere, da oggi.
L'ha scattata mentre era in vacanza a Dublino Giampiero Protano, che l'ha postata sul suo profilo facebook soltanto qualche ora prima che la bomba d'acqua facesse scempio del promontorio.  "Non sapevo che nella campagna promopubblicitaria dell'assessorato regionale al mediterraneo ci fosse anche questa immagine particolarmente simbolica di Peschici. Trovarmela davanti all'improvviso è stata una bella sorpresa", racconta.
Mostra il Trabucco di Mimì, in quel di Peschici, effigiato sugli autobus di linea della Capitanata irlandese.
La pubblicità del Gargano sugli autobus di Dublino rientra nella campagna promozionale varata da Pugliapromozione e dall'assessorato regionale al Mediterraneo che sta portando le più belle immagini della Puglia in giro per le capitali italiane ed europee.
Giampiero è tornato da Dublino nella sua Peschici, dove pensava si trascorrere qualche ultimo giorno di sole e di mare. E invece ha trovato l'ondata di maltempo che ha provocato l'alluvione. La bellezza del trabucco parla del cuore antico del Gargano, delle sue radici remote ed ancestrali.
La speranza è che il Gargano continui a sorprendere il mondo. Com'è accaduto a Dublino a Giampiero.



Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...