lunedì 13 giugno 2016

Gattuso smentito da Foggia Città Aperta. Il video che lo inchioda.

È un colpo magistrale, un autentico scoop quello messo a segno dalla testata foggiana Foggia Città Aperta che ha pubblicato un video che mostra quanto è accaduto negli incidenti che si sono verificati ieri pomeriggio allo Zaccheria, al 22' del secondo tempo  della sfida che opponeva il Foggia al Pisa, ritorno della finale play off.
Nel video, che potete vedere sotto,  si vede distintamente l’allenatore della squadra nerazzurra colpito da una bottiglietta di plastica. Sulle prime, Gattuso resta impassibile. Soltanto dopo alcuni secondi, si porta le mani alla testa e quindi crolla a terra, scatenando il pandemonio che ha poi provocato l’invasione di campo e la sospensione della partita. I due momenti si vedono anche nella immagine che illustra il post. Nella prima, Gattuso è stato già colpito, eppure resta con il busto eretto. La seconda immagine è di qualche secondo dopo.
I fatti stanno così, inequivocabilmente così: il fitto lancio di bottigliette dalle tribune dello Zaccheria è un atto esecrabile e incivile, che tra l'altro costerà caro alla società. Ma la bottiglietta che ha colpito il tecnico nerazzurro era semivuota, e Gattuso ha quanto meno esagerato le conseguenze di quello che gli era successo, esasperando il clima di tensione che serpeggiava fin da prima dell’inizio della partita.
Foggia Città Aperta ha pubblicato anche, a questo link,  le immagini riguardanti un altro episodio che si era registrato prima dell’inizio della gara. Gattuso si era arrabbiato platealmente per gli idranti che stavano innaffiando il rettangolo verde, provocando la reazione del pubblico rossonero.

1 commento :

Silvio Troccolo ha detto...

...a prescindere dal calcio "giocato" che ha dato ragione al Pisa perchè, com'è noto, vince chi fa più goal- lasciamo stare provocazioni o altro perchè, ammesso che ci siano state, 'i foggiani, parlo di quella oarte di tifosi IMBECILLI che hanno lanciato le bottigliette e di quei SUPER DEMENTI che hanno tentato l'invasione di campo, ci sono cascati come le pere cotte. - cos'hanno risolto col loro atteggiamento? E' sotto gli occhi di tutti: multa...come di consuetudine, e 5 partite da giocare in casa a porte chiuse. - contenti ora?????? per quanto riguarda poi la sceneggiata di quel cafone di Gattuso....non c'è scusante.- una figura meschina - Ciò che mi sorprende è come mai nella finale dei play off con l'Avellino, malgrado il tentativo d'invasione di campo di qualche scalmanato, e l'assiepamento di otre DUEMILA tifosi a bordo campo a 7-8 minuti dalla fine la lega non prese provvedimenti ???? - un saluto alla Redazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...