martedì 30 agosto 2016

Gino Lisa: la comunità foggiana indignata verso la Regione

L’obiettivo principale per cui sono nate le Lettere Meridiane è stimolare la circolazione delle idee, nella speranza di far crescere quella opinioni pubblica che, dove riesce ad esprimersi in modo civile, innesca democrazia e propizia sviluppo.
Perciò ritengo che le opinioni di quanti intervengono nelle discussioni provocate dai post, abbiamo la stessa dignità - sono fonte di informazione e di notizia- di quelle dei comunicatori di professione e degli esponenti della politica e della classe dirigente.
Non mi aspettavo che la denuncia dei due pesi e due misure utilizzati da Aeroporti di Puglia, che ha pubblicato il bando per l’allungamento e la messa in sicurezza della pista dell’aeroporto di Bari Palese, dopo aver bloccato per circa un anno il bando che riguarda l’aeroporto di Foggia, provocasse tante reazioni.
Così tante da rendere necessarie qualche aggiustante al format che in tali circostanze viene utilizzato dal blog. I commenti verranno pubblicati non tutti assieme, ma a puntate. Inoltre, per evitare di intasare il sistema di pubblicazione dei post su Facebook, i link alle lettere meridiane contenenti i commenti verranno pubblicati, oltre che naturalmente sul sito web, sulla pagina Facebook di lettere meridiane, e sul gruppo Amici e Lettori di Lettere Meridiane.
(Se non siete ancora fan della pagina o iscritti al gruppo, è il caso di diventarlo, cliccando qui per mettere mi piace alla pagina e qui per chiedere l’iscrizione al gruppo)
Cominciamo la pubblicazione dei commenti partendo da quelli comparsi sulla bacheca della pagina Facebook e dei gruppi sui quali pubblico di solito i link alle diverse lettere meridiane.
I prossimi post saranno dedicati ai commenti al post pubblicati nel gruppo Basta Chiacchiere Aeroporto e alla condivisioni di Maurizio Antonio Gargiulo. I commenti sono pubblicati, ove possibile, nella loro forma originaria. Non sono pubblicati i commenti contenenti termini offensivi, insulti, ecc.

* * *
Giuseppe Mammana 
Caro Geppe mi meraviglio della tua incredulità di fronte alla determinazione con la quale gli amministratori cittadini e regionali di bari procedono a radere al suolo ogni ipotesi di aeroporto per foggia è di suo sviluppo non come colonia barese..mi domando peraltro dove sono amministratori e politici foggiani sulla questione dell aeroporto della stazione e di tante altre occasioni perdute dalla nostra città. .Occorre sostenere il referendum per l uscita dalla Puglia così come fece il Molise con l Abruzzo. .Almeno di fronte ad una idea del genere bari potrebbe essere costretta a trattare..tutto il resto come diceva un cantautore è noia e lamento inutile
Agostino Ruscillo 
Ho trascorso qualche giorno ad Ibiza e Maiorca. Entrambe sono dotate di infrastrutture portuali ed aereoportuali. Mi ha impressionato il numero dei voli in arrivo e in partenza. Un movimento turistico impressionante! Moltissimi americani, russi ed europei del nord.
Pochi giorni fa ho trascorso qualche giorno sul nostro Gargano che non ha nulla da invidiare sotto il profilo naturalistico, anzi...! (certo dovremmo migliorare l'offerta turistica avendo una visione più globale dell'intero promontorio). Bene! Mi sono chiesto, oggi, nel terzo millennio, come puó un territorio come il Gargano essere privo di un aereoporto a pochi chilometri? La soluzione dei transfer da Bari, con circa 4 ore per raggiungere Vieste e Peschici è una soluzione improponibile!!!
Eustacchio Antonucci E c'è ancora qualcuno che pensa che è sbagliato ragionare in termini di "baricentrsimo", dando tutta la colpa alla nostra inerzia. Questa c'è. Ma c'è anche la furbizia perversa di quelli che sono contro di noi.
Cosa dicono i nostri Assessori e Consiglieri regionali di rappresentanza Capitanata?
Tomaso Lo Buglio 
Avete voluto la bicicletta? Adesso pedalate!!! Non lo sapevate che votando un barese avrebbe pensato SOLO a bari? Noi foggiani siamo abituati a piangere dopo aver votato i nostri politici baresi. Che vi aspettavate? W la MOLDAUNIA! !!!!
Dario Galante 
Lo dite voi a Elena Gentile??? Lo dite voi ai galoppini politici foggiani servi dei baresi? A casa, li manderemo a casa.....
Elena Gentile 
Lo dica a me direttamente. Da sempre sostengo ( e a ragion veduta) che non ci sono ostacoli da parte dell'Europa anzi... Io non sono galoppini
Di nessuno ..non lo sono mai stata! E prima di emettere sentenze ..da perfetto ignorante quale dimostra di essere si informi. Lo chieda ad Emiliano e a quelli del suo cerchio magico. Io sono altro
Dario Galante 
Stia più tranquilla suvvia, non si inalberi .....la sua reazione è estremamente esagerata, una vecchia canzone di Franco e Ciccio recitava "dimmi chi te lo fa far, se te la prendi ti si gonfiano le arterie" . È proprio perché lei afferma in un post di qualche giorno fa che l'Europa non fa ostacoli (commentato anche da altri e a cui di fatto mi riferivo) che da molto fastidio, perché non è una novità, lo sappiamo tutti e lo diciamo da molto prima di lei. Si rilegga i centinaia di post di anni addietro. Piuttosto ci interessa chi realmente blocca il progetto: fuori i nomi e i cognomi senza mezzi termini, se ne ha conoscenza li faccia, abbiamo diritto di sapere, sapremo noi cittadini fare le giuste deduzioni a tempo debito. Rinvio al mittente la parola "ignorante" anche se il significato della stessa non è certo offensivo, è " colui/colei che ignora un qualcosa" ma anche lei ignora evidentemente il superamento del limite di tolleranza del grande malcontento generale a 360 gradi, senza distinzione di colore politico, che vive la cittadinanza da decenni di gestione di questa terra, non è un problema di pochi mesi fa, bensì cronico. Siamo pronti a verificare e riscontrare l'operato dei nostri politici nei giorni che verranno, positivi o negativi che siano. Infine, non ho nulla da chiedere a Emiliano o ai suoi collaboratori, è suo compito conferitole da un mandato chiedere spiegazioni politiche ai vertici degli altri schieramenti visto che, come ben sappiamo è come lei stesa afferma, l'Europa non c'entra, intanto a Bari allungano la pista e arrivano fondi e a noi no, questa la realtà è siamo davvero stufi. A noi cittadini, ovvero alla base popolare, compete fare scelte nel luogo più consono e democratico: le urne. E quel diritto, ne stia certa, non sarà affatto "ignorato". Buon lavoro.
Cannarozzi De Grazia Matteo 
Fondi europei dell'obiettivo 1? Si può impugnare il bando!!!
Piero Gambale 
Caro Geppe e cari tutti, per rimanere al tuo dilemma: c'e' da piangere. Ma dopo un secondo di lacrime, c'e' da "combattere"!
L'ovvia risposta che dai sulle ragioni che giustificano l'allungamento della pista barese e' molto probabilmente vera. Resta la sensazione - che e' certezza - di una logica del 'sei indietro e devi restarci' e non di quella che vede nelle infrastrutture il mezzo per recuperare un gap e quindi poter competere alla pari per lo sviluppo della Puglia!
Bene stanno facendo le amministrazioni di Vieste e Manfredonia nel tentare di intercettare le navi da crociera.
A questo punto quello che non arriva dal cielo arrivi dal mare (dove infrastrutture portuali ci sono, almeno in parte)!
Non credo - se non come provocazione - alla ipotesi Moldaunia. Si deve 'restare' in Puglia come Puglia: e' una regione, un brand vincente!
Ma tutti i foggiani (Manfredonia, Foggia, San Severo, Cerignola, Lucera e tutti gli altri comuni) devono capire che davanti all'interlocutore regionale, si e' una cosa sola e che si fanno gli interessi della 2a provincia d'Italia per estensione! E che si fanno anche da Roma! Forza!
Siani Giuseppe 
Caro Geppe continuiamo a mersvigliarci? Allora siamo proprio degli allocchi. .... com'è ti avevo detto in altra circostanza le parole hanno fatto il loro tempo.... CI VOGLIONO I FATTI! !!!! I nostri amministratori che fanno?
Michele Damiano
FOGGIA col Molise, TARANTO con la Basilicata, LECCE in Salento... BARI da sola con AdP
Ettore Greco 
Siiiii moldaunia
Anna Maria Bisciotti 
Perchè Bari è economically viable? Faranno pagare a tutti i pugliesi le spese per mantenere il sogno di grandeur che i baresi inseguono da sempre, in misura sproporzionata alle condizioni reali della regione.
Salvatore Doddi
È proprio vero.....per la regione Puglia non eravamo, non siamo e non saremo nulla....tanto vale iniziare a valutare la proposta di unirci al Molise!
Martino Nazario Specchiulli
... ed anche le promesse di Emiliano si rivelano una bufala elettorale !!!! bravo a chi l'ha votato......
Michelangelo Lombardi
La Puglia inizia da Bari in giù. Basta vedere qualsiasi tg a livello regionale. Si parla del foggiano solo quando ci sono notizie di cronaca.....nera.....
Massimo Scarano 
La provincia di foggia si deve staccare dalla puglia!
Mario Iusettebyp 
Noi a Foggia non abbiamo nessuno che si interessi realmente alla cosa
Angelo d'Amato Altro affronto.Il mio pensiero è sempre più rivolto al Referendum sulla MOLDAUNIA. Sperando che molti Consiglieri provinciali non si siano già venduti.
Pietro Pagliara 
Perché il Presidente regionale è' un barese!!
Franco D'Apote 
Perché la Puglia è solo Bari, Brindisi, Lecce e Taranto, per La capitanata è tempo di riflettere.
Alfredo Conticelli 
Dobbiamo distaccarci da bari immediatamente,i foggiani di una volta lo sapevano infatti non volevano che foggia fosse unita alla puglia ma al molise,anche perche' abbimo un passato insieme e noi foggiani quando lo capiamo ????????????
Pietro Pagliara 
Non è' semplice, purtroppo !
Eugenio Levi Cozzolino
Io dico, ma esiste la nostra amministrazione? Ah già, tutta cultura...
Toni Cappuccio 
Visto che Bari vuole allargare a dismisura la sua area metropolitana, sarà bene che rimanga con quella e BASTA! Gli altri, a cominciare da Taranto possono scegliere altri accorpamenti storici
Michele Damiano 
TARANTO come il MONTEFELTRO, che ha cambiato Provincia ( da Pesaro a Rimini) e Regione (dalle Marche all'Emilia Romagna) con un referendum ... quindi il passaggio di Taranto alla BASILICATA è possibile ed anche abbastanza semplice. BASTA VOLERLO !! ...
Michele Coco
E I POLITICI.... "" FOGGIANI """ CHE FANNO...?????????????I LATITANTI......??????????????
Salvatore Accettulli 
I nostri assessori sono stati sempre in vacanza quando si é trattato di fare gli interessi della nostra cittá. Per non parlare poi del fatto che il nostro masochismo ci ha portati sempre a votare i baresi che, come era logico che fosse, ci hanno fatto il culo a cappello di prete! Quello che succede è colpa nostra e ci stá quasi bene.
Tommaso Faienza
Dove sono gli assessori regionali di Foggia.....in piena vacanza?.....intanto Bari ci frega !!!!
Michelangelo Norante 
Foggia deve morire. Mi dispiace per i mie nipoti ma, felice per i foggiani che Dormono, Dormono e i politici RUSSANO e se ne fregano di noi
Carmine Caposeno 
Io vorrei sapere una cosa i nostri politici vecchi e nuovi con quale coraggio dovranno chiedere il voto visto che la nostra bella Foggia non abbiamo più niente perché non si svegliano un po'?
Tonino Barrasso 
Meritiamo questa schifezza perché non ci organizziamo per far capire chi veramente siamo!!!! In tutta DEMOCRAZIA!
Alfredo Signorile 
i baresi ci hanno sempre considerato un popolo "dormiente" e c'è ancora qualche foggiano che dice che noi pochi siamo ammalati di "baresite". Si vede che queste cose non li "tangono" minimamente.
Nicola Pirro
Deve essere allungata anche quella di Foggia
Luigi La Riccia 
Foggia Provincia di Bari ! Chiamate i Consiglieri Regionali Foggiani e fatevi dire con i voti di quali cittadini sono stati eletti ! Rivotateli, tutti !
Pasquale Cataneo 
Già.....e non ci vogliono nemmeno verifiche su aiuti di stato da inviare all'Unione Europea, nominare due esperti per non effettuare altri "orrori" nella nuova procedura....ora quali altre questioni verranno poste? Credo che sia giunto il momento di dire basta!
Paolo Amorico 
Credo sia giunto il momento per pubblicare almeno 10 motivi per cui il Gino Lisa non potrà mai decollare. A presto.
Stevie MacKenzie 
Be' dopo aver coniugato il verbo "verwünschen" (gastimare in tedesco) voglio sapere cosa dicono gli assessori e i consiglieri regionali che rappresentano la Capitanata!
Marialuisa d'Ippolito 
Caro Geppe... Nemo profeta
Pasquale Di Corcia 
Beh! Ragazzi ma vi siete chiesto mai chi sono colori che fanno finta do amministrare foggia? Datevi la risposta e capirete perche'.
Giovanni Casiello 
Per protesta io non ho mai preso un volo da bari ma vado a napoli e roma
Giannangelo Pecorelli
È solo un'umiliazione per noi foggiani. tutti l foggiani e mitrofi dobbiamo .......... x forza maggiore , scalo a .BARI ....Non ho parole.Privi di coincidenze nel territorio del promontorio del Gargano
Antonio Allegretti 
Ma che vadano a c....... Inutili ed inefficienti politici foggiani, schiavi di una politica barese che gongola di fronte a cotanti codardi
Dario Galante 
È ora di creare un nuovo soggetto politico che mandi a cada questi galoppini inutili
Sergio Venturino 
Continuate a credere che Palese non sia concorrente al Gino Lisa.
Pasquale Cataneo 
Io il 19.11.2015 a Bari, davanti la sede del Consiglio regionale della Puglia, per l'Aeroporto Gino Lisa c'ero.....
Pasquale Cataneo 
Ed a Foggia ....con la stessa finalità....l'allungamento della pista e la piena funzionalità dell'aeroporto Gino Lisa per la Capitanata, per i suoi cittadini e le sue imprese
Michele Sommo Poeta Frattulino 
....stiamo a ripetere sempre le stesse cose! Noi facciamo i pappagalli bla bla bla e gli altri fanno i fatti.Ma si può essere passivi a questa maniera???? boooooooooooooohhhhhhhhhhhhhh!
Lino Pro Iriip d'Onofrio 
Com'è bello essere pugliesi. Qui a Foggia tante soddisfazioni. Cosa vogliamo altro?

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...