martedì 11 ottobre 2016

L'omaggio di Erica Mou a Nilla Pizzi

Solare, elegante, deliziosa. Oltre che intelligente cantautrice, Erica Mou si rivela interprete raffinata e accattivante riproponendo, dopo quasi sessant’anni dalla sua prima esecuzione, L’edera, la canzone portata al successo da Nilla Pizzi al Festival di Sanremo del 1958, dove ottenne il secondo posto.
La cosa più bella del remake proposto dalla cantautrice pugliese di Bisceglie sta nell’essere riuscita a cogliere e a rappresentare alla perfezione lo spirito della canzone e dell'epoca in cui vide la luce: un inno all’amore, alla giovinezza, e alle opportunità che la vita offre ad una certa età.
È davvero sorprendente accorgersi di come il testo sia ancora molto attuale ed efficace, grazie anche ai ricami vocali di Erica Mou, la cui superba interpretazione è esaltata dall’eccezionale livello del video, che racconta per immagini la delicata storia d’amore di due ragazzi.
Interpretato dalla stessa Erica con Caterina Bianchi ed Eugenio Devoto, il piccolo film musicale è nato da un’idea di Giorgia Soi, scritto da Gionata Agiata, Susanna Nasti, Giorgia Soi con Elena Giorgini, diretto da Gionata Agiati e Giorgia Soi.  Davvero tutto molto bello.
Guardatelo qui sotto. Amatelo. Condividetelo. Ne vale la pena.
Il nuovo singolo di Erica Mou è disponibile su iTunes cliccando qui.

Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...