giovedì 2 marzo 2017

Il cambiamento climatico a Foggia: non ci sono più le stagioni di una volta

Lo sguardo che graffia e che sorride del nostro disegnatore satirico Madetu si sofferma oggi su vicende che hanno fatto parlare, e in qualche caso profondamente scosso, l'opinione pubblica nazionale. Merita una spiegazione la vignetta sui dj che mette assieme due storie tra di loro diverse e distanti, quella del Dj Fabo e quella del Dj Francesco che hanno in comune soltanto la capacità mediatica, legata alla professione.
Maurizio punge il dj Francesco (Francesco Facchinetti) che in reazione ad un furto (con aggressione) perpetrato nottetempo in casa di suo padre (il popolarissimo cantante dei Pooh, Roby), ha detto che non avrebbe esitato a farsi giustizia da solo, scatenando una sorta di corsa alle armi sul social.
Le altre vignette si riferiscono alla protesta in atto nel corpo dei Vigili del Fuoco (simpatica), a due episodi di "buona scuola". Tenera quella locale, che è poi anche quella che apre il "rotolo" satirico di oggi, sul cambiamento climatico a Foggia, sempre caratterizzata da un clima più continentale, che non temperato. Tanto da ridurre il numero della stagioni. Buona visione. Buon divertimento. E non dimenticatevi di commentare.






Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...