giovedì 29 giugno 2017

I colori del Gargano selvaggio e incontaminato

La foto colorizzata di oggi è così bella che parla da sola, rendendo superfluo ogni commento. La piana di Calenella, vista da Torre Monte Pucci, così com'era quasi un secolo fa, nel 1930, quando non era stata minimamente lambita dalla mano dell'uomo. Un trionfo, un tripudio della natura, che domina incontrastata.
La colorizzazione, ottenuta utilizzando tecniche di intelligenza artificiale in grado di distinguere ed identificare le diverse forme che occupano la fotografia, dà il meglio di se stessa, regalando una suggestione straordinaria, riesce veramente a tingere il passato e i ricordi con gli irripetibili colori del tempo, e della nostalgia. Buona visione.
Vi ricordo che le immagini che illustrano il post solo soltanto un esempio di quelle originale ad alta risoluzione, che potete scaricare utilizzando i collegamenti sottostanti:





Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...