martedì 11 luglio 2017

La magia di un tramonto vintage a Rodi Garganico

Ci sono posti e immagini in cui la tecnica della colorizzazione delle antiche foto in bianco e nero offre il meglio di se stessa. Scherzando si potrebbe dire che sono i posti dove, essendo i colori più veri e vivi, anche quando venivano compressi nel bianco e nero delle vecchie pellicole, non perdevano la loro brillantezza, sicché basta il potente algoritmo dell'intelligenza artificiale a restituire loro il colore originario. Uno dei questi luoghi è Rodi Garganico.
Guardate che spettacolo, quest'antica cartolina del belvedere di Rodi: un tramonto catturato dall'ignoto autore della fotografia nel momento migliore, quando il sole offre ancora quel tanto di luce sufficiente a disegnare un paesaggio d'incanto, con le ombre che fanno presagire una notte serena e magica.
La colorizzazione restituisce alla perfezione questo tripudio di luci che inseguono ombre, e raccontano un incanto senza tempo.
Ricordo che Lettere Meridiane regala tutti i giorni, nel periodo estivo, ad amici e lettori una antica fotografia "colorizzata".
Trovate le precedenti qui.
Qui sotto invece, potete scaricare l'immagine colorizzata e quella originaria, in bianco e nero, in alta risoluzione.




Nessun commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...