sabato 15 luglio 2017

Siamo alle solite: Capitanata esclusa da “RI-ciclo in TOUR”

Vi giuro, cari amici e lettori di Lettere Meridiane, mi sono assolutamente stufato di commentare notizie come questa. Ma alcuni di voi l’hanno segnalata, e dovere di cronaca mi impone di non restare zitto, come pure preferirei.
Siamo alle solite. Dopo l’oscuramento della Capitanata decretato da Pugliapromozione nello spot istituzionale estivo, adesso tocca a “RI-ciclo in TOUR”, una interessante iniziativa sulla raccolta differenziata della plastica che si svolgerà in Puglia dal 19 luglio al 1° agosto.
L’evento è promosso da Corepla (Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero degli imballaggi di plastica) con il patrocinio della Regione Puglia e di AGER, l’Agenzia Territoriale della Regione Puglia per il Servizio di Gestione Dei Rifiuti.
Il tour attraverserà 12 comuni pugliesi: Bari, Margherita di Savoia, Giovinazzo, Barletta, Molfetta, Trani, Bisceglie, Polignano a Mare, Monopoli, Ostuni, Mola di Bari e Melendugno. Saranno interessate alla manifestazione tutte le province pugliesi, ad esclusione di quella di Foggia e, forse, prima di concedere il patrocinio la Regione e l'Ager avrebbe dovuto pretende una più equa distribuzione delle diverse tappe del TOUR sul territorio regionale.
Fin qui la notizia. Che non commento, perché sono nauseato. Vi prego di non farlo neppure voi, per evitare il solito stucchevole muro contro muro tra quelli che “i-baresi-sì-che-ci-sanno-fare-e-la-colpa-è-la-nostra” e “adesso-basta-dobbiamo-andarcene.”
È inutile rivendicare i propri diritti. È inutile incazzarsi. È inutile pretendere di essere trattati da pugliesi. È inutile…

1 commento :

Salvatore Bucci ha detto...

Sssssssss!!!!! Non facciamo rumore! Paolo Campo, Raffaele Piemontese, Napoleone Cera, Leo Di Gioia, Rosa Barone, Giandiego Gatta e Gianicola De Leonardis STANNO DORMENDO.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...